Nuovo laboratorio per la lotta all’Aids

Mauro Moroni, Direttore del Dipartimento di Malattie Infettive e Luigi Corradini, Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliera Luigi Sacco di Milano, hanno presentato e ufficialmente inaugurato ieri mattina il Laboratorio di ricerca e diagnostica avanzata della Clinica di Malattie Infettive della Sezione di Malattie Infettive e Immunopatologia del Dipartimento di Scienze Cliniche: un fiore all’occhiello per l’ospedale Sacco.
Ubicato nel Padiglione 19 dell'Ospedale, dislocato su due piani, il Laboratorio è stato completamente ristrutturato e raggiunge ora un'estensione complessiva di oltre 700 mq, in cui sono stati realizzati diversi uffici e aree di ricerca allestite con strumenti d'avanguardia. «Questa operazione di ristrutturazione e ampliamento, interamente finanziata da Anlaids Sezione Lombarda con fondi messi a disposizione dalla generosità di donatori privati, - commenta Massimo Galli, Coordinatore della Sezione di Malattie Infettive e Immunopatologia - permetterà alla nostra struttura di proseguire nell'impegno di ricerca sull'Aids e negli studi condotti fino ad oggi sulle malattie infettive». «Grazie a questo ampliamento - ha commentato l’assessore Carla De Albertis - il laboratorio che inauguriamo oggi sarà moderno e pronto ad affrontare le nuove sfide che una città come Milano ci impone».