Il nuovo Maggiolino "sbarca" a Milano

Volkswagen, dopo la maxi-anteprima mondiale intercontinentale che si è tenuta in contemporanea a Shanghai, Berlino e New York, presenta a Milano, la città del design, il nuovo Maggiolino, una vera e propria pietra miliare nella storia dell’automobile

La Volkswagen, dopo la maxi-anteprima mondiale intercontinentale che si è tenuta in contemporanea a Shanghai, Berlino e New York, presenta a Milano, la città del design, il nuovo Maggiolino, una vera e propria pietra miliare nella storia dell’automobile. Il "Blind Date Party" è previsto per mercoledì 30 novembre al Parking MICO, in piazzale Carlo Magno 1, nella nuova area di Milano Fiera Congressi. Si tratta di un evento esclusivo, il reveal del nuovo Maggiolino, già a partire dagli ospiti, selezionatissimi, che riceveranno un pass di accesso alla location veramente insolita: un parcheggio nel cuore della città. Alla presentazione sono attesi tanti volti noti dello sport, dello spettacolo, dell’imprenditoria e della cultura, a testimonianza del grande interesse suscitato dall’uscita di questo modello.

La presentazione - firmata da K-events/Filmmaster Group, tra le società leader nella produzione di eventi - è un vero e proprio "appuntamento al buio" dove si avrà la possibilità di scoprire dal vivo l’inedita linea dell’auto uscita dalla "matita magica" del designer Walter de Silva. Il buio e il nero, a partire dall’invito e dal dress code, saranno i temi dominanti dell’happening che sarà contraddistinto da luci e performance artistiche.

Maggiolino, con 21,5 milioni di esemplari venduti in quasi 70 anni di carriera – il primo modello di serie uscì nel 1945, anche se il prototipo risale al 1935, realizzato fa Ferdinand Porsche – rappresenta un’icona non solo della Casa tedesca, ma dell'automobilismo mondiale, è ricordata soprattutto come l'auto della "Beetle Generation". Auto tuttofare, auto per tutti, celebrata al cinema, carica anche di successi sportivi. E’ la Volkswagen per eccellenza che racconta la storia e che, attraverso le sue evoluzioni e innovazioni, guarda al futuro.