Un nuovo mare a Riomaggiore

Il «Mare delle verità» si frange a Riomaggiore. È l’evento che vede protagonista, domani alle 19 nel castello del paesino delle Cinque Terre, lo scrittore Andrea De Carlo, che sarà accompagnato dal musicista indiano Arup Kanti Das. Sulle note della tabla, De Carlo, che si accompagnerà anche con chitarre acustiche e mandolino, racconterà, attraverso i numerosi romanzi pubblicati in periodi e per editori diversi, le infinite verità dell’esistenza. Sempre in prima fila nella lotta in difesa dell’ambiente, De Carlo ha scelto di iniziare il suo tour proprio da Riomaggiore perché il Parco delle Cinque Terre è impegnato nella tutela del territorio con una politica ambientalista. Da scrittore, amico delle foreste, De Carlo ha pubblicato ogni suo libro con carta riciclata non clorata.
Ma «Mare delle verità», oltre a essere spettacolo, è anche un libro, un libro diverso dai precedenti per le tematiche forti, capaci di aprire e non risolvere infinite domande su questioni etiche. Anche qui c’è l’amore, perché - come dice lo stesso De Carlo - un romanzo senza amore è come una casa vuota.