Il Nuovo Mercato si chiamerà Mtax

Piazza Affari

Il Nuovo Mercato cambia, diventa Mtax e si allinea agli stessi requisiti di funzionamento e ingresso dell’Mta. Lo annuncia Borsa Italiana in una nota, in cui dà notizia anche del trasferimento al comparto Mot delle negoziazioni su EuroMot, che invece viene chiuso. I due mercati Mta e Mtax avranno in particolare stessi segmenti (Blue Chp, Star e Standard, come viene ridenominato l’ex Segmento di Borsa ordinario), modalità e orari di negoziazione. Anche il trading after hours del Nuovo Mercato viene ridenominato Tahx. Sale a 40 milioni il requisito di capitalizzazione minima per l’ammissione tanto all’Mta, quanto al Mtax. Mentre per entrare nello Star, oltre a tale dimensione minima, occorre anche un risultato ordinario positivo (nell’ultimo documento contabile certificato). Resta fermo il flottante minimo del 35% per lo Star (20% per la permanenza, con una soglia massima di capitalizzazione pari a 1 miliardo).