Nuovo piano del territorio, i proprietari di immobili chiamati a scegliere parcheggi o giardini

Mancano due settimane alla scadenza dell’avviso rivolto dal Comune (ai sensi ella Legge regionale del 2005) ai cittadini proprietari di immobili o di aree perché propongano suggerimenti per realizzare il piano del governo del territorio della città. E Assoedilizia invita tutti a cogliere questa occasione di partecipazione. «È una grande opportunità offerta a quanti vogliano migliorare la zona in cui vivono e rendere più efficienti i servizi - spiega Achille Colombo Clerici, presidente di Assoedilizia -, ad esempio proponendo di creare un parcheggio, un giardino o una nuova linea dei mezzi pubblici ma anche per riqualificare il proprio immobile modificandone la destinazione d’uso». I cittadini, i condomini hanno «il diritto dovere» di farne richiesta e chiunque fosse interessato può chiedere il modulo in Comune o in Assoedilizia.