«Nuovo prefetto alleato della cultura del fare»

Augurando a Gian Valerio Lombardi il benvenuto a nome del Comune e di tutti i cittadini, il sindaco Gabriele Albertini, afferma che «il modello Milano per la sicurezza, punto di riferimento per tutto il Paese, troverà con il nuovo Prefetto pieno sostegno». «Ho accolto con grande soddisfazione la notizia della nomina di Gian Valerio Lombardi a nuovo prefetto. La sua storia professionale, i suoi precedenti impegni assolti sempre con grande sensibilità, competenza e determinazione sono la miglior garanzia per la nostra città - ha detto -. La cultura del fare e la capacità del raggiungere risultati, tipica dei milanesi, hanno trovato in Lombardi un nuovo “alleato”». La sua prima dichiarazione come servitore dello Stato, “sono al servizio di Milano”, è la migliore premessa di un proficuo rapporto di collaborazione». «Vive congratulazioni» per la nomina di Lombardi sono state espresse anche dal presidente della Regione Roberto Formigoni.