Nuovo rally in Borsa: il titolo balza del 6,4%

Marzotto

Marzotto riparte in Borsa. Dopo le prese di profitto della scorsa settimana ieri le azioni ordinarie hanno riconquistato la soglia dei 4,5 euro (più 6,41% l'ultimo prezzo) e in fibrillazione sono entrate anche le risparmio: le non convertibili in particolare hanno preso il volo e hanno concluso la seduta con un balzo del 7,5% a 4,04. Intensi gli scambi. Delle prime sono passati di mano oltre 2,2 milioni di pezzi, pari al 3,2% del capitale ordinario mentre le transazioni sulle seconde (423 mila pezzi) hanno interessato il 12,8% del totale della categoria. Una performance che nelle sale operative ha rafforzato la convinzione che sul polo tessile di Valdagno sia in corso un rastrellamento. Sulla scia del quale si accodano gli acquisti più speculativi di chi scommette sullo scontro fra le diverse anime della famiglia e sul possibile lancio di un'Opa nonostante l’ipotesi sia stata smentita venerdì scorso dall’azienda.