Nuovo record del rame

Seduta al galoppo con l'indice generale delle materie prime, Crb, oramai prossimo a quota 340 punti. Siamo nell'area di massimo storico toccata nel 1980 e di nuovo sfiorata lo scorsa estate. Il trend resta sostenuto dal rally dei metalli e dal greggio I prezzi a tre mesi del rame hanno segnato il record storico quota 6.000 dollari per tonnellata, mentre l'oro ha sfondato i 600 dollari l'oncia. Bene anche il greggio, con il future del Brent al picco dei 69 dollari al barile.