Nuovo trapianto di faccia in Francia

A un anno dal primo, un nuovo trapianto
di faccia è stato realizzato in Francia su un giovane di 27 anni. Il ragazzo soffriva di una patologia incurabile che deforma il viso. L'intervento è durato 15 ore

Parigi - Il trapianto della faccia, reso celebre nel film "Face-Off" (1997) con John Travolta e Nicolas Cage, ormai non stupisce più. Nel mondo siamo già arrivati a quota tre. A un anno dal primo, un secondo trapianto della faccia è stato realizzato in Francia domenica scorsa su un giovane di 27 anni. L'intervento, durato una quindicina di ore, è stato realizzato nell'ospedale Henri-Mondor di Creteil, nella regione parigina, dall'equipe medica guidata dal chirurgo Laurent Lantieri. Il paziente, scrive il quotidiano Le Parisien, soffriva della malattia di Von Recklinghausen, una patologia incurabile che deforma il viso. Nel novembre 2005 il primo trapianto al mondo di faccia era stato fatto ad Amiens, nel Nord ella Francia, su una donna che era rimasta sfigurata per i morsi del suo cane. Il secondo risale invece allo scorso aprile ed è stato effettuato in Cina. Questo è quindi il terzo intervento del genere realizzato nel mondo. Nella fattispecie si tratta di un trapianto di naso-labbra-mento, come era stato per la donna, ma anche di una parte delle guance.