Obama day: in treno da Filadelfia a Washington per celebrare Lincoln

Un viaggio in treno da Filadelfia a Washington per rendere omaggio ad Abraham Lincoln. Il presidente eletto, Barack Obama, sottolinea in un sabato speciale, la continuità con uno dei padri degli Stati Uniti - e figura decisiva per l’abolizione della schiavitù - raggiungendo Washington in treno dall’antica capitale, Filadelfia, così come fece Lincoln nel 1865. Il viaggio di Obama inizia alle 10.15, quando sarà protagonista di un evento pubblico alla stazione di Filadelfia. Da lì prenderà il treno per Wilmington, nel Delaware, dove è programmato l’incontro con il vicepresidente eletto, Joe Biden e la moglie Jill. Alle 13 i due hanno annunciato un appuntamento pubblico nei pressi della stazione. Dal Delaware i vertici dell’amministrazione entrante si sposteranno nel Maryland, a Baltimora, dove terranno un discorso nella piazza dedicata ai caduti in guerra. Ventimila persone affolleranno la piazza, che non ne può ospitare oltre. Una volta giunti alla Union Station di Washington, presidente e vicepresidente hanno fatto sapere che non ci sarà un momento pubblico, come alcune fonti avevano invece lasciato intendere nei giorni scorsi. Il parallelo con Lincoln riprenderà domenica, quando Obama farà il suo saluto al concerto organizzato proprio di fronte al monumento di Lincoln.