Obama «Quello che si è verificato è un inaccettabile errore sistemico»

Il presidente americano Barack Obama ha detto che i primi risultati delle due inchieste da lui ordinate dopo il fallito attentato del volo Delta-Northwest arriveranno nella giornata di giovedì. Dalle Hawaii, dove è in vacanza con la famiglia, Obama è tornato a parlare dell’attentato mancato, per la seconda volta in due giorni. Quello che è successo a bordo dell’aereo diretto a Detroit il giorno di Natale «è totalmente inaccettabile». Secondo il numero uno della Casa Bianca c’è stato «un errore sistemico» accompagnato da «responsabilità umane». Il presidente Usa ha aggiunto che è assolutamente indispensabile risolvere il più presto possibile gli errori e le debolezze del sistema di sicurezza interna degli Stati Uniti. «Dobbiamo imparare da questo episodio», ha detto, osservando che «la nostra sicurezza è in gioco, vite umane sono in gioco».