Obama sempre avanti nei sondaggi L'ultimo duello visto dai grandi giornali

Le prime pagine dei quotidiani statunitensi continuano ad occuparsi della crisi finanziaria mondiale oltre che della campagna elettorale per la Casa Bianca, che stasera (domani notte in Italia) vedrà l’ultimo dibattito tra John McCain e Barack Obama.

"The New York Times" «Due avversari, due ricette»: dopo Barack Obama anche John McCain svela il suo programma per risolvere la crisi economica; adesso tocca agli elettori scegliere. Ma più che l’economia, secondo il Nyt, sarà il fattore razziale a giocare un ruolo fondamentale nelle elezioni presidenziali. Un ultimo sondaggio New York Times/Cbs registra un netto vantaggio per il senatore afromericano dell’Illinois. Zimbabwe: il timore dei generali di essere processati e condannati costituisce un grave ostacolo per il raggiungimento di un accordo.

"The Washington Post" «Cosa è andato storto»: perchè i mercati internazionali sono finiti sull’orlo dell’abisso. Colpa della deregulation o del mancato funzionamento di alcuni meccanismi? Un’analisi del Big crash da parte del quotidiano americano. «Le banche più piccole resistono all’iniezione di contante da parte dello Stato federale», ma potrebbero essere obbligate ad accettarlo. «Le tattiche della Cia nero su bianco»: l’amministrazione Bush ha stilato un paio di memo segreti nel 2003 e 2004 che autorizzavano esplicitamente l’uso di alcune tecniche di interrogatorio. Sulla campagna 2008 un focus sul voto «grigio», degli elettori anziani e in pensione.