In «Occhi a sogni aperti» anche Serena Autieri

Max e Francesca, padre e figlia. Un legame forte e tormentato per la paura di trascinare la figlia nel male di cui è stato protagonista in passato, durante il nazismo, quando era a capo dei servizi segreti della sezione IV. Max Berger (Giorgio Albertazzi) ha pagato con il carcere, ma vive ancora schiacciato da un divorante senso di colpa. Francesca (Serena Autieri, nella foto) vive con sua figlia Nausicaa (Nina Sileghem), una bambina “magica”, un po’ angelo, un po’ demonio, delicata e profonda, capace di sfidare il destino e travolgere il nonno.