«Occupa tutto day» In trenta scuole dibattiti e concerti

L’hanno chiamato «Occupa tutto day». Gli studenti di oltre 30 scuole superiori di Milano e provincia, tra cui Parini, Tenca, Severi, Carducci e Manzoni, per tutti il giorno occuperanno o faranno autogestione negli istituti, in segno di protesta contro la riforma Moratti. Il coordinamento dei collettivi studenteschi ha organizzato assemblee, dibattiti, banchetti e proiezioni, ma verso sera ci sarà spazio anche per grigliate e concerti. Giornata di mobilitazione anche alla Statale, dove si è appena risolta l’occupazione. Come venerdì scorso, anche oggi i laureandi rivendicheranno il diritto a entrare gratis a mostre, teatri e musei, mostrando il tesserino di studenti. Appuntamento alle 9 davanti alla Statale.