Occupano i binari per difendere compagno di classe

Diego Pistacchi

La scena è questa. Uno studente si vede sbatter fuori dall’aula dalla prof e cosa fa? Prende il banco e lo tira addosso alla prof di cui sopra. Con chi si schierano i compagni di classe? Gli allibratori non quotano neppure la scommessa, troppo facile. Semmai si può pensare di organizzare un quiz sulle possibili soluzioni adottate dagli altri studenti per manifestare la loro solidarietà a chi ha avuto il coraggio di fare una cosa che vale solo nei sogni o nei film di Alvaro Vitali. Ok, cosa hanno fatto dunque i ragazzi dell’istituto tecnico Caboto di Santa Margherita?
Risposta a) Hanno sghignazzato stando attenti a non farsi beccare dalla prof. Risposta b) Sono esplosi in un fragoroso applauso fregandosene della possibile nota sul diario. Risposta c) Hanno decretato l’occupazione dell’istituto al grido di «Prof fascista sei la prima della lista». Risposta d) Hanno occupato direttamente i binari del treno chiedendo ai papà metalmeccanici qual è l’ora giusta per far infuriare i pendolari. Chi ha già (...)
SEGUE A PAGINA 47