Ocse, il tasso dei disoccupati stabile al 5,8%

Il tasso di disoccupazione nei Paesi dell’Ocse è rimasto stabile a luglio, attestandosi al 5,8%. La stessa percentuale, quindi, registrata il mese precedente e superiore dello 0,2% rispetto allo stesso mese del 2007. In particolare, nell’area euro il tasso di disoccupazione è stato del 7,3% a luglio, anch’esso invariato rispetto a giugno e più basso dello 0,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Negli Stati Uniti il tasso di disoccupazione si è attestato al 6,1%, maggiore dello 0,4% rispetto al mese precedente e dell’1,4% rispetto a luglio 2007. In Giappone è stato del 4%, inferiore dello 0,1% rispetto a giugno ma maggiore dello 0,4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.