Odifreddi e l’eroe anti Usa Saddam

«Fosse stato per me, non si sarebbe ammazzato nemmeno Saddam Hussein. Per compassione umana, certo. Ma anche perché, qualunque crimine avesse commesso, si era in fondo riscattato, vestendo romanticamente i panni di Davide contro Golia, e resistendo inutilmente all’invasione e alla conquista del proprio paese da parte del Grande Satana e dei suoi alleati». Tradurre le parole del matematico anticlericale Piergiorgio Odifreddi (nella foto) a Repubblica è facile: Saddam avrà anche sterminato i curdi e invaso l’Iran. Ma resistere all’arroganza Usa lo ha redento. LuRo