Offensiva a Gaza: uccisi 24 palestinesi

Gaza. È di 24 morti il bilancio dell’offensiva israeliana di ieri nella striscia di Gaza. Di questi, 12 erano miliziani armati, gli altri civili, tra cui due sorelline di 2 e 9 anni, la loro madre e altri due adolescenti. L’offensiva di Israele alla caccia di estremisti a Gaza ha provocato anche una quarantina di feriti dieci dei quali versano in gravi condizioni. Prima dell’alba 50 carri armati e bulldozer sono entrati nel nord della Striscia appiattendo frutteti e serre, allo scopo, ha detto l’esercito, di togliere copertura ai miliziani. La maggior parte delle vittime è stata uccisa da colpi sparati dai carri armati, da raid aerei, o in scontri diretti con soldati israeliani a Gaza City.