Offerta Cnooc su Unocal

In caso di ribaltamento delle alleanze, da ChevronTexaco alla cinese Cnooc, il caso Unocal potrà essere valutato come una possibile minaccia all’interesse nazionale, ma al momento è ancora tutto ipotetico. Lo ha detto il segretario la Tesoro Usa, John Snow. Il colosso petrolifero Cnooc ha presentato un’offerta da 18,5 miliardi di dollari per l’acquisto della società petrolifera Usa Unocal. Cnooc tenta di mandare a monte l’accordo da 16,5 miliardi di dollari siglato tra il gruppo americano e ChevronTexaco.

Annunci

Altri articoli