Offesa belga a Balkenende

Una gaffe che si è trasformata in incidente diplomatico. È quella scoppiata fra Belgio e Olanda e provocata da una definizione del primo ministro belga Karel De Gucht ai danni del premier olandese Peter Balkenende. Secondo quanto riporta il quotidiano Het Laaste Nieuws, De Gucht avrebbe paragonato Balkenende a «un mix fra Harry Potter e un bravo piccolo borghese». L’intervista non è passata inosservata e la reazione non si è fatta attendere. Il governo olandese ha fatto sapere che le considerazioni di De Gucht sono inaccettabili. Il ministro degli Esteri, Ben Bot, ha convocato l’ambasciatore belga domani per ricevere chiarimenti. Secondo quanto riporta l’agenzia «Belga», Karel De Gucht avrebbe subito scritto a Balkenende per precisare che la sua opinione «è stata mal interpretata».