Oggi ferme quelle pari

Ormai è un fastidioso rituale. Oggi per il nono giovedì consecutivo circolazione «dimezzata» (si fa per dire) nella capitale. Dalle 15 alle 21, infatti, non potranno circolare gli autoveicoli che hanno la targa con numero finale pari, compreso lo zero. Il blocco interessa l’interno della cosiddetta «fascia verde» e riguarda tutti gli autoveicoli a benzina Euro 1, Euro 2 ed Euro 3 e ai diesel Euro 2 ed Euro 3. Nello stesso orario si fermano anche gli autoveicoli a benzina Euro 0; i diesel Euro 0 ed Euro 1; ciclomotori e motoveicoli a due-tre-quattro ruote Euro 0 con motore a due tempi; minicar (tre o quattro ruote) diesel Euro 0 ed Euro 1, anche se dotati di permesso di circolazione nelle zone a traffico limitato. Circolazione consentita, invece, ai veicoli a trazione elettrica, ibrida e a gas (metano o gpl) e a tutti gli autoveicoli Euro 4. La multa per i trasgressori è di 74 euro.