Oggi per l’Empoli può essere serie A

La Toscana rischia di perdere domani una o due squadre di serie A, Fiorentina più pericolante del Siena, ma potrebbe trovarne una stasera: l’Empoli, capolista della serie B, potrebbe conquistare la promozione diretta con due giornate di anticipo qualora la sua vittoria sul campo del Treviso coincidesse con la sconfitta del Torino a Terni e se il Perugia non vincesse ad Ascoli. In tale caso l’Empoli avrebbe sei punti di vantaggio sui granata dai quali potrebbe essere apparigliato ma sarebbe favorito dalla migliore situazione negli scontri diretti. In coda il Venezia rinvierebbe la retrocessione solo vincendo ad Arezzo e se il Crotone non batte il Piacenza.
40ª giornata (ore 20.30): Albinoleffe-Cesena, Arezzo-Venezia, Ascoli-Perugia, Bari-Pescara (ad Andria), Catania-Modena, Crotone-Piacenza, Genoa-Catanzaro, Ternana-Torino, Treviso-Empoli, Triestina-Vicenza, Verona-Salernitana. Classifica: Empoli 70; Genoa 69; Torino 67; Perugia 65; Treviso 63; Ascoli 59; Modena 57; Verona 56; Piacenza 55; Albinoleffe 54; Ternana 53; Catania 51; Bari 50; Vicenza e Salernitana 47; Cesena 46; Pescara 45; Arezzo e Triestina 44; Crotone 41; Venezia 34; Catanzaro 25.