ºOggi l’incontro con Alemanno

Il candidato sindaco di Roma di Alleanza Nazionale Gianni Alemanno si recherà nel pomeriggio per la prima volta in visita ufficiale alla Comunità Ebraica di Roma, dove incontrerà i vertici e il Rabbino Capo Riccardo Di Segni. Nell’agenda dei colloqui di questo pomeriggio ci saranno presumibilmente le questioni di scottante attualità che rappresentano un dato di preoccupazione per l’Italia e per la comunità internazionale: la vicenda delle vignette antiislamiche e le conseguenti reazioni del mondo arabo, le continue minacce del presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad, l’esigenza di un sostegno concreto alla road map, il problema degli striscioni con contenuti xenofobi e antisemiti e le bandiere naziste che appaiono negli stadi. Dopo la visita del Ministro per le Politiche Agricole e Forestali in Israele nel 2003, occasione in cui l’aspirante primo cittadino si recò al museo della Shoah Yad Vashem di Gerusalemme, l’incontro di oggi appare un segno concreto della continuità di un dialogo solido già avviato tra la Comunità Ebraica di Roma e il partito di Alleanza Nazionale.