Oggi il «Live8» Un milione al Circo Massimo

L’evento che mira a cancellare il debito dei Paesi in via di sviluppo inizia questo pomeriggio alle 15. Un maxi palco è stato montato al Circo Massimo per il concerto Live8 che si protrarrà fino a notte fonda. L’obiettivo è quello di chiedere ai partecipanti del G8 di Edimburgo di cancellare il debito. Gli artisti, che saranno sul palco uniranno la loro voce a quella di centinaia di artisti che quasi in contemporanea si esibiranno a Londra, Parigi, Berlino, Filadelfia, Tokyo, Johannesburg, Toronto, Mosca e St. Austell in Cornovaglia.
Si calcola che nella capitale giungeranno circa un milione di persone, già dalle prime ore del mattino. Ma il Comune e la Protezione civile sono in allerta soprattutto per l’emergenza caldo. La Protezione civile, ha annunciato che saranno disponibili tre autobotti ed apposite condutture che avranno il compito di «annaffiare» il pubblico nelle ore più calde. Sono previsti inoltre cinque postazioni della Croce Rossa, quindici ambulanze ed oltre cento barellieri. Saranno distribuite al pubblico oltre un milione di bottigliette refrigerate. Inoltre, sono state previsti diversi punti di ristoro a prezzi contenuti.