Oggi il ministro Amato riferisce in Parlamento

Dopo le richieste bipartisan partite del mondo politico, il ministro dell’Interno, Giuliano Amato, oggi alle 9.30 riferirà in Senato sull’aereo turco dirottato e atterrato nell’aeroporto di Brindisi. Lo ha detto il presidente del Senato, Franco Marini, in aula, riferendo dei colloqui avuti con il Viminale e spiegando come l’indisponibilità del ministro dell’Interno a riferire già da subito fosse legata al fatto che lo stesso Amato stava seguendo con attenzione la vicenda in corso. La seduta di ieri sera è stata dunque sospesa per riprendere questa mattina: all’ordine del giorno c’è solo l’informativa del responsabile del Viminale. L’esame del Ddl Mastella relativo all’ordinamento giudiziario riprenderà invece nella seduta del pomeriggio.