Oggi in Olimpia arriva Bellaveglia

Hopa

Stefano Bellaveglia, attuale numero uno di Hopa, sarà nominato consigliere di Olimpia dall’assemblea degli azionisti della holding che controlla il 18 per cento di Telecom Italia. L’assise di Olimpia, convocata per oggi (20/4 in seconda convocazione) a Milano, oltre alla relazione sulla gestione e sul bilancio 2005, ha all’ordine del giorno la nomina del consigliere di Hopa (che di Olimpia detiene il 16 per cento), posto lasciato vuoto lo scorso dicembre dal finanziere bresciano Emilio Gnutti, e per il quale è stato cooptato lo stesso Bellaveglia. Il nuovo consigliere rimarrà in carica fino all’8 maggio prossimo, data di scadenza del patto di sindacato stipulato fra i soci di Olimpia e Hopa e disdetto lo scorso 6 febbraio dai soci della holding milanese (Pirelli, Edizione Holding, Unicredit e Banca Intesa). Il bilancio civilistico si dovrebbe chiudere con una perdita di 900 milioni di euro.