Oggi rientra a Verona il maresciallo Frassanito

Verona. Rientrerà oggi a Verona da Kuwait City, dove è stato ricoverato per una decina di giorni, il maresciallo Enrico Frassanito, ferito nell’attentato a Nassirya dello scorso 27 aprile. Un notevole miglioramento delle condizioni fisiche permetterebbe al militare di affrontare il volo. Il sottufficiale sarà accolto dalle più alte autorità dell’Arma nella regione Nord Est: all’aeroporto di Villafranca saranno presenti il comandante interregionale dei carabinieri, generale Libero Lo Sardo e il comandante del Veneto, Massimo Iadanza.
Frassanito, che ha riportato nell’attentato ustioni sul 40 per cento del corpo, sarà ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale veronese di Borgo Trento.