Oggi riparte «Cotto e mangiato». Con la Gelisio

«Spero che dopo di me nessuno conduca Cotto e Mangiato»: era la speranza di Benedetta Parodi, passata ai lidi di La7. Pia illusione, perché oggi, all'interno dell'edizione delle ore 12.25 di Studio Aperto, torna su Italia 1. Ad ospitarla, sarà un'altra cucina piccola ma attrezzata, quella di Tessa Gelisio, nota conduttrice su Rete 4 di Pianeta Mare, scelta dai direttori Giovanni Toti e Luca Tiraboschi tra numerose pretendenti. Perché? Lo spiega il direttore di Studio Aperto Toti: «Tessa è in linea con il pubblico giovanile di Italia 1, è esperta di cucina, ci ha dimostrato di avere un ricettario sterminato. Cotto e mangiato prosegue a prescindere dal volto che lo conduce. Questa rubrica dura meno di due minuti. Parodi voleva ampliarlo a programma di entertainment, qualcosa che tradiva lo stesso titolo della rubrica. Di programmi sugli chef ce ne sono già troppi, e troppo lunghi. E i dati di ascolto della Parodi su La7, non brillantissimi, dimostrano che avevamo ragione noi». Quanto a lei, la eco-attivista Gelisio ha un sacco di idee: «Ho proposto filoni diversi di ricette: per vegetariani, celiaci, consigli per utilizzare gli avanzi e soprattutto ricette di stagione».