Oggi prima scuola intitolata a Wojtyla

Si trova a Ostia la prima scuola di Roma intitolata a Giovanni Paolo II e oggi alle 10 si svolgerà la cerimonia alla presenza del vescovo ausiliare Paolino Schiavon e del presidente del municipio Davide Bordoni. «La nostra città vanta un ricordo particolare della figura di Papa Wojtyla - ha sottolineato Bordoni -, un legame spirituale e morale nato in occasione delle visite pastorali presso tutte le parrocchie del territorio, l’ultima nella chiesa dedicata a San Nicola in via Passeroni pochi anni fa, e saldato dalla solenne benedizione che il Santo Padre volle personalmente impartire alla statua di Sant’Agostino nel novembre del 2005». Il presidente del municipio si è detto «particolarmente lieto che i ragazzi e il corpo docente dell’istituto di via Ruspoli abbiamo stabilito di dedicare alla Sua memoria la scuola: una testimonianza che gli insegnamenti morali e spirituali di Papa Giovanni Paolo II sono attuali e che contribuiscono alla crescita sana dei giovani».