Oggi in slalom a Zagabria cercherà di sfatare il tabù

Manfred Moelgg è nato il 3 giugno 1982 e vive a San Vigilio di Marebbe (Bz). Gareggia per le Fiamme Gialle ed è in nazionale dal 2000. È salito sul primo podio di coppa nel gennaio 2004, slalom di Schladming, ma poi è stato frenato da problemi alla schiena. Tornato protagonista nei primi mesi del 2007, da allora è salito ben 9 volte sul podio, una ai campionati del mondo di Åre, dove ha vinto l’argento in slalom. Gli altri podi in coppa: nella scorsa stagione 3° in slalom a Kitzbuehel, Kranjska e Lenzerheide; in questa 2° in slalom a Garmisch, 2° in gigante e 3° in slalom a Bad Kleinkirchheim, 3° in slalom a Reiteralm e Schladming.
In coppa del mondo è attualmente 7° nella generale con 601 punti (-466 da Miller), 2° in slalom con 371 punti (-91 da Grange) e 4° in gigante con 227 punti (-31 da Albrecht). Oggi a Zagabria cercherà il primo colpaccio.