Oggi tutti i team del Mondiale provano le gomme Pirelli

Abu Dhabi Ci siamo. Oggi la F1 cambia ufficialmente gomme, pneumatici, polimeri vari. Tocca alla Pirelli, dopo 19 anni, ultima vittoria nel ’91, con la Benetton. Stavolta, però, sarà fornitore unico. Grande sfida per gli uomini capitanati da Paul Hembery. I 12 team F1 che hanno appena concluso il campionato 2010 proprio sul circuito degli Emirati, testeranno, infatti, per la prima volta le coperture con la P lunga. Due le giornate di prova: oggi e domani.
Il vernissage segue gli 8 test fin qui effettuati dalla Pirelli impiegando tre piloti (Heidfeld, Grosjean e De La Rosa) sulla ex Toyota F1, la Tf109, messa a disposizione dalla Casa nipponica dopo il ritiro. Nei test sono stati percorsi circa 7000 km, in tutte le condizioni meteo e sui principali circuiti europei: dal Mugello a Monza, da Barcellona a Valencia, Jerez e Le Castellet. Quattro le versioni slick, da supermorbida a dura, intermedia e rain. Ciascun team avrà a disposizione 8 set di gomme, 4 nella prima giornata e 4 nella seconda.