Ognibendibio, in tavola il meglio dell’ecologico

È possibile organizzare un weekend itinerante con «Ognibendibio», la rassegna enogastronomica del biologico che coinvolge 14 noti ristoranti lombardi impegnati fino alla fine del mese nella proposta di un intero menu biologico (accanto alla tradizionale carta). L’obiettivo è far scoprire al pubblico che «bio» non significa soltanto sano ma anche gustoso e raffinato. Ognibendibio nasce da un’idea di Barone Pizzini, l’unica azienda in Franciacorta a produrre Docg da viticoltura biologica. In occasione della rassegna, prodotti di selezionate piccole aziende agricole di qualità, che coltivano e allevano secondo i principi dell’agricoltura biologica, sono entrati nelle cantine e nelle cucine di ristoranti molto noti e di riconosciuta qualità. Per informazioni, il numero verde è 800-603960. Nel Bio Team, ovvero tra i ristoranti di Ognibendibio: Antica Cascina Lenga, San Gallo di Botticino (Bs), Atelier da Manrico, Curnasco di Treviolo (Bg), La Caprese, Mozzo (Bg), Carlo Magno, Collebeato (Bs), Castello Malvezzi, Mompiano (Bs), Due Colombe, Rovato (Bs), Guelfo Nero, Concesio (Bs), Monnalisa, Seriate (Bg), Ol Giupì e la Margì Bergamo, G.A. Porteri, Brescia, Il Rustico Villa Patrizia, Petosino di Sorisole (Bg), La Sosta, Brescia Santa Giulia, Timoline di Corte Franca (Bs), Il Volto, Iseo (Bs).