Oh bej! Oh bej! De Corato: «Grazie agli agenti torna la legalità»

«Ha vinto la legalità, ha vinto Milano, ha vinto Sant’Ambrogio». Ha esordito così il vicesindaco di Milano Riccardo De Corato arrivato ieri in visita agli agenti delle forze dell’ordine impegnate nel contrasto agli abusivi nel mercatino di Oh bej oh bej. «Grazie alla concertazione di tutte le forze dell’ordine - ha insistito De Corato - qui siamo riusciti a far rispettare le regole e la legalità». Così «un po’ alla volta stiamo eliminando gli abusivi anche dalle altre zone della città», ha spiegato il numero due di Palazzo Marino.
A chi ha sottolineato come il mercato di piazza Castello avesse perso, con l’allontanamento degli abusivi, la sua peculiarità, De Corato ha replicato: «Di mercati delle pulci a Milano ce ne sono già tre e credo che bastino, anzi bisognerà fare dei controlli perché sembra che in quei luoghi venga venduta merce ricettata e rubata». Pugno duro, infine sugli abusivi di Oh bej oh bej, protagonisti di scontri e polemiche nei giorni scorsi con la polizia: «Non ci sono cittadini di serie A e B: se vogliono vendere qui facciano la trafila necessaria e paghino come tutti gli altri»