Ok all’acquisto di azioni proprie

Management & Capitali

L’assemblea degli azionisti di Management & Capitali ha deliberato di eliminare il valore nominale unitario di tutte le azioni in circolazione della società e di ridurre il capitale sociale da 551 a 501 milioni, con la costituzione di una riserva disponibile di patrimonio netto. Inoltre, l’assemblea ha deliberato di autorizzare l’acquisto di azioni proprie fino al 10% del capitale sociale avente diritto di voto, per un controvalore massimo di 50 milioni, da acquistare sul mercato entro diciotto mesi, e ha nominato consigliere di sorveglianza l’avvocato Giorgio Fantacchiotti in sostituzione del dimissionario Frank William Bruno.