Ok di Bankitalia a Veneto Banca

Popolare Intra

Via libera di Bankitalia e dell'Antitrust all’acquisizione del controllo della Popolare di Intra da parte di Veneto Banca. Il consiglio d’amministrazione della Popolare verbana ha preso atto dell’autorizzazione e ha, quindi, nominato Mosè Fagiani, attuale vicedirettore generale di Veneto Banca e amministratore delegato di Banca di Bergamo, condirettore generale della Banca Popolare di Intra, con gli stessi poteri e deleghe operative attribuite al direttore generale. La Banca d’Italia ha inoltre autorizzato la trasformazione della Banca Popolare di Intra in società per azioni, che verrà sottoposta all’approvazione dell’assemblea straordinaria dei soci convocata per il prossimo 24 marzo. I consigli di amministrazione delle due banche si sono poi riuniti a Intra nella sede della Popolare, «per un incontro di condivisione - informa una nota - delle prospettive strategiche di sviluppo del nuovo gruppo bancario».