Ok della Consob all’Opa Immobiliare Lombarda

Fonsai

Prenderà il via il 18 marzo per concludersi il 17 aprile l’Offerta pubblica di acquisto e scambio (Opas) volontaria totalitaria lanciata da Fonsai sulla controllata Immobiliare Lombarda. La Consob ha approvato il documento d’offerta. L’operazione si rivolge a massime 1.590.126.792 azioni ordinarie Immobiliare Lombarda, rappresentanti il 38,73% circa del capitale di Immobiliare Lombarda non già posseduto, direttamente o indirettamente, dal gruppo Fonsai. Agli aderenti verrà riconosciuta, ogni 46 azioni portate in adesione, un’ azione ordinaria Milano Assicurazioni già emessa e detenuta dall’offerente, godimento regolare, del valore nominale di 0,52 euro ciascuna e 1,752 euro in contati.