Ok dell’Antitrust per Messaggerie

Mondadori

Via libera dell'Antitrust alla Mondadori per l'acquisizione di Messaggerie musicali. Lo rende noto l'Autorità garante della concorrenza e del mercato, sottolineando che l'operazione «non appare idonea a determinare la costituzione di una posizione dominante in nessuno dei mercati rilevanti». L'operazione infatti «non determina modificazioni sostanziali dell'assetto concorrenziale esistente, considerata la scarsa rilevanza delle quote di mercato complessivamente detenute da entrambe le parti su tutti i mercati rilevanti, la mancata presenza delle parti stesse in alcuni mercati, nonché l'incremento marginale delle quote stesse a seguito dell'operazione in esame». Mondadori Retail acquisirà due punti vendita di Messaggerie nelle città di Roma e Milano. Successivamente, Mondadori cederà a terzi il proprio punto vendita di Milano limitrofo a quello oggetto della presente acquisizione.