Ok Enel Green Power Finisce il rally di Rcs

Piazza Affari in ribasso. Il Ftse all share ha lasciato sul terreno lo 0,67%. Bene le utilities: Enel Green Power +4,13% ed Enel +2,97%. Bene anche A2a (+1,14%) e Terna (+1,02%). Snam è salita dell’1,03%. Tra le banche, Mps ha lasciato sul terreno il 3,93%, il Banco Popolare il 3,57%, Intesa Sanpaolo il 3%, Mediobanca il 2,42%, Unicredit il 2,37% e Bper il 2,34%. Nel comparto auto, Fiat ha perso il 2,85% e Industrial il 3,75%. In generale ribasso i titoli del petrolio, che hanno risentito della debolezza dei corsi del greggio: Saipem ha lasciato sul terreno il 2,08% ed Eni lo 0,62%. Balzo di Fonsai (+11,58%) dopo l’improvviso rimescolamento di carte con i Ligresti. Premafin sale del 9,08%, Milano del 4,33%. Unipol a sua volta segna un +3,54%. Prese di beneficio su Rcs, che cede il 7,62% dopo il forte rialzo di giovedì. In ribasso le Borse europee: il Ftse 100 di Londra perde lo 0,23%, Francoforte lascia lo 0,22% e Parigi lo 0,63%. Rimbalzo invece per l'Ibex di Madrid, che sale dell'1,77%, mentre Atene rimane sulla parità (+0,02% a 177,58 punti).