Ok a un miliardo di finanziamenti

Via libera a finanziamenti per oltre un miliardo da parte della Cassa depositi e prestiti. A dare l’ok è stato lo stesso consiglio della Cdp che si è riunito sotto la presidenza di Franco Bassanini. È stata poi approvata la relazione trimestrale: nei primi 10 mesi dell’anno sono stati effettuati nuovi impieghi alla clientela per oltre 6,3 miliardi; la crescita è del 4% rispetto allo stesso periodo 2009 e deriva sostanzialmente dall’incremento delle operazioni di Credito agevolato e di Supporto all’economia. La raccolta netta sul Risparmio postale risulta positiva per 7,8 miliardi. Nessun accenno, invece, allo swap tra Cdp e Tesoro relativamente alle partecipazioni in Poste, Enel, Stm e Eni, che secondo indiscrezioni avrebbe dovuto essere affrontato dal consiglio di ieri.