Ok alla prima parte dell’aumento Fininvest partecipa

Premiere ha reso noto di aver completato la prima parte dell’aumento di capitale ottenendo 38,44 milioni di euro. Sul piano della ricapitalizzazione una fonte vicina al dossier dice che Fininvest, che detiene una quota di circa il 3%, «non vede motivi per non sottoscrivere l’aumento». Unito a un prestito ponte concesso da un sindacato di banche l’aumento porterà nelle casse della pay-tv tedesca 50 milioni. La necessità di fondi, ha precisato la società, sarà soddisfatta con il completamento del secondo aumento. Premiere ha annunciato il mese scorso una ricapitalizzazione complessiva da 450 milioni oltre a un piano di ristrutturazione del debito.