Ok della Ue a Eni-Distrigaz

Eni ha ottenuto il via libera dalle Autorità Ue per la concorrenza a rilevare la società di distribuzione del gas belga Distrigaz, controllata dalla utility francese Suez, secondo un comunicato. La vendita da parte di Suez del 57,25% detenuto in Distrigaz rimuove un ostacolo regolatorio alla principale fusione in Francia e dà a Eni una piattaforma nel Nord Europa. La transazione ha rispettato le condizioni imposte dalla Ue per la fusione da 100 miliardi di euro fra Suez e Gaz de France.