Okaka pronto per l’attacco De Rossi gioca con la febbre

da Roma

Il dubbio di Spalletti su Totti potrebbe essere risolto con un impiego solo a partita iniziata. Al momento, infatti, è più facile che sia il giovane Okaka a indossare una maglia da titolare. «Dovremo scegliere la soluzione più indolore», dice il tecnico giallorosso. Che potrebbe essere quella di inserire il capitano in corso d’opera. Di sicuro ci sarà De Rossi, ancora con la febbre ma partito regolarmente con la squadra. «Cercheremo di recuperarlo strada facendo», dice ancora l’allenatore della Roma, pronto a schierare il centrocampista dal primo minuto. Squalificati Perrotta, Taddei e Mexes, in difesa ci sarà Bovo al fianco di Chivu, mentre sulla linea dei tre dietro l’unica punta Okaka ci saranno quasi certamente il giovane Rosi, Tommasi e il brasiliano Mancini.