Oki Printing Solutions scala il mercato

Oki Printing Solutions continua la sua galoppata sul mercato italiano e su quello internazionale. Specializzata nella progettazione e nella realizzazione di prodotti per la comunicazione stampata professionale, servizi e applicazioni collegate, Oki Printing Solutions ha introdotto sul mercato una vasta gamma di macchine, veloci e ad alte prestazioni, divise in cinque segmenti: stampanti ad aghi, stampanti a colori non a impatto, stampanti non a impatto e fax monocromatici, prodotti multifunzione.
Dal 2000, con il lancio della Serie C-7000, l’azienda ha iniziato la scalata al mercato nel segmento delle stampanti a colori A4 e A3 con tecnologia Led digitali (light emitting diods, luce emessa da diodi).
Ma è nel colore che l’azienda si sta concentrando, segmento in cui detiene l’8,4% del mercato globale. Oggi è nella top 5 dei produttori mondiali di stampanti a colori, con il 18% delle quote di mercato.
Le macchine utilizzate per la stampa a colori, così come i servizi correlati (assistenza, manutenzione e altro ancora) e i prodotti consumabili, sono ad alto contenuto tecnologico e spesso rappresentano una spesa ad alto impatto per un’azienda. Per questo Oki Printing Solutions ha lanciato da poco «StampaFacile No Problems», una soluzione ad hoc per le imprese.
Si tratta di un servizio di comodato d’uso che permette di ottimizzare il costo d’acquisto e ridurre quelli di gestione e manutenzione, pagando un canone mensile studiato in base alla definizione dei volumi medi di stampa.
In questo modo si dà la possibilità all’azienda di scegliere il modello di macchina che più si avvicina alle sue reali esigenze.
Una volta compiuto questo primo passo di valutazione, si può definire con il rivenditore Oki Printing Solutions un canone mensile che comprende una serie di servizi, come l’utilizzo gratuito di una o più apparecchiature, la loro installazione e successiva configurazione, l’approvvigionamento di toner e di materiali di consumo (esclusa la carta), le procedure di manutenzione sia ordinaria sia straordinaria, l’assistenza, la manodopera per gli interventi necessari per il ripristino della macchina e l’eventuale sostituzione gratuita delle parti guaste o difettose.
Viene fatta una stima del numero medio di stampe mensili, sulla base della quale si stabilisce il canone. Il costo delle eccedenze rimane comunque abbordabile. In questo modo si evitano spiacevoli sorprese a fine mese ed è possibile una programmazione dei costi relativi al parco stampanti, interamente deducibili (maggiori informazioni su http://italy.oki.com/).
Sul fronte dei prodotti, dalla collaborazione tra Oki Printing Solutions e l’americana Degrava è nata Dp-8500, una stampante con tecnologia digital Led, studiata per gestire al meglio la produzione digitale di piccole tirature, in particolare delle etichette. Questa soluzione è l’ideale per materiali autoadesivi e cartacei, è dotata della tecnologia per il controllo colore, assicura una risoluzione di 600 dpi e gestisce qualsiasi contenuto grafico.
La calibratura del colore è automatica e il sistema di traino della carta (brevettato) garantisce una tensione costante e un’ottimale tenuta del registro. Compattezza e silenziosità sono le caratteristiche di spicco della nuova C-3600, una stampante silenziosa, progettata per occupare poco spazio sulla scrivania o in qualsiasi ambiente di lavoro.
Nonostante gli ingombri ridotti, è in grado di stampare 20 pagine al minuto, con un tempo di uscita della prima pagina di 10 secondi in modalità monocromatica e 12 a colori. Prestazioni vicine a stampanti di dimensioni superiori.
Oltre al colore Oki Printing Solutions continua la sua ricerca nell’ambito delle stampanti monocromatiche. Ha infatti presentato da poco la nuova B-6250, una stampante monocromatica A4 ad alta velocità capace di una risoluzione di 1.200 x 1.200 dpi. Il tempo di uscita della prima pagina è di 8,9 secondi, mentre la velocità di stampa raggiunge le 30 pagine al minuto. Prestazioni dovute alla presenza di un processore a 533MHz e a una memoria che, in configurazione standard, raggiunge i 128 Mb. Installando una scheda aggiuntiva, può essere configurata come stampante di rete per applicazioni a livello dipartimentale con gruppi di piccole e medie dimensioni. La disponibilità di un cassetto aggiuntivo permette di aumentare la capacità fino a un massimo di 1.500 fogli.