Old Mutual in evidenza a Londra

I timori per l’arrivo dell’uragano Rita continuano a tenere sul chi vive la Borsa di New York che, anche ieri, dopo un avvio resistente, ha subìto erosioni che però sono state contenute entro il mezzo punto percentuale. Poche le novità dal fronte dei risultati aziendali, mentre si sono ancora rafforzati i titoli energetici, con Valero Energy, Sunoco e Marathon Oil in rialzo del 2%. Tra i petrolieri spicca Exxon Oil (più 1,2%), mentre i possili vantaggi nella ricostruzione del Sud hanno spinto ancora al rialzo Caterpillar. Svetta Engineered Support (più 22%), acquistata da Drs. In Europa è rimasta a galla solo Londra, sostenuta dal rialzo di Old Mutual, in crescita del 2,7%, mentre flettono le azioni delle compagnie aeree e delle società minerarie. A Francoforte sprint di Volkswagen (più 4,3%) ai rumors di un interessamento da parte del finanziere Kirk Kerkorian. A Parigi in calo Pernod Ricard (meno 3,4%) dopo la pubblicazione di conti inferiori alle attese.