Olivera conquista a suon di gol

Olivera boom, Figueroa scalpita e spera di poter giocare domani contro l’Aek Atene. Sono le due facce di questo ritiro di Neustift che si sta per concludere. L’uruguayano sta conquistando anche gli scettici a suon di gol da applausi, l’argentino soffre restando ai bordi del campo per un piccolo problema muscolare che però l’ha costretto a saltare le due prime uscite stagionali. Figueroa anche ieri si è allenato prudenzialmente a parte (gli ha fatto compagnia Milanetto) e a questo punto un impiego contro i greci resta difficile. Lucho comunque sta aiutando il suo connazionale Domingo ad inserirsi tra i compagni. Sul fronte mercato Foschi sarà a Neustift per chiudere con l’Aek per Papastathopoulos sulla base di 4 milioni. L’affare è chiuso manca solo la firma. Per Matteo Ferrari, svincolato dalla Roma il quadro resta complesso per l’ingaggio del giocatore e perché l’Inter si è inserito nella trattativa.
Intanto sono stati sorteggiati gli accoppiamenti della Coppa Italia che in questa edizione prevede anche la presenza di alcune formazioni di serie D. Il Genoa entrerà in campo in una gara secca alla terza fase il 23 agosto a Marassi probabilmente contro la vincente tra Mantova e Gallipoli.