Oltre 2.500 firme per polizia e Arma

I milanesi dicono basta alla violenza degli esponenti dei centri sociali. Anche ieri dure le reazioni della gente, soprattutto in corso Buenos Aires e in molti, più di 2.500, hanno firmato il documento di solidarietà per le forze dell’ordine, al banchetto allestito davanti all’An Point preso d’assalto e incendiato dagli antagonisti. Ignazio La Russa e Riccardo De Corato, con altri esponenti del partito, sono stati diverse ore davanti alla sede incendiata proprio per la raccolta delle firme. De Corato, in caso di rielezione in Parlamento, proporrà una legge che preveda che, al momento di richiesta di autorizzazione dei cortei, venga depositata alla tesoreria provinciale una cauzione che serva a far fronte ad eventuali danni.