Oltre 9 milioni di ticket con sigillo fiscale emessi al 15 luglio

La società Expo Milano 2015 replica alle polemiche sui biglietti venduti. Nei primi 15 giorni di questo mese circa 1,3 milioni di ingressi. E il Brasile festeggia il milionesimo visitatore del Padiglione

Per Expo sono stati venduti a tutto il 15 luglio più di 9 milioni di biglietti. A rendere noto il dato - dopo quelli già forniti nei giorni scorsi - è la società che ha diffuso un breve comunicato, dopo le ultime polemiche su ticket e ingressi all’Esposizione Universale.

"Expo 2015 comunica - si afferma - che alla data del 15 luglio 2015 i biglietti emessi con sigillo fiscale dalla piattaforma ticketing della società ammontano a 9.003.556. Comunica altresì che gli ingressi dei primi quindici giorni di luglio sono stati circa 1,3 milioni".

E, a proposito di pubblico, il milionesimo visitatore ha varcato la soglia del padiglione del Brasile. Acamminare sul l'ormai celebre rete sospesa, vero simbolo del padiglione e uno dei grandi successi di Expo, è stato un veterinario di Milano di 34 anni, Lorenzo Fumagalli. Il fortunato visitatore è stato accolto personalmente sulla rete dal commissario unico, Giuseppe Sala e dal direttore del padiglione da Kika Concheso, e ha ricevuto un omaggio in ricordo della visita.