Oltre quattromila partecipanti alla Corsa della Speranza

Sono stati migliaia i sorrisi che anche quest’anno hanno accompagnato la Corsa della Speranza, una manifestazione ormai tradizionale per il pubblico milanese, fatta di sport, passione, ma soprattutto tanta allegria. In via Palestro Alan Rizzi, assessore a Sport e Tempo Libero, ha dato il via agli oltre 4000 partecipanti, pieni di entusiasmo e voglia di stare insieme, in un’atmosfera di festa. In questo clima intere famiglie, singoli, runner abituati al cronometro e alle classifiche, bambini nei loro passeggini, ma anche anziani, gruppi di amici, colleghi e qualche autorità, si sono riuniti per raccogliere fondi destinati a iniziative di solidarietà.
Quest’anno il ricavato servirà a finanziare lo studio dell’Istituto Europeo di Oncologia sulla tossicità dei farmaci e sul rischio di infertilità nei giovani pazienti affetti da linfomi maligni, oltre che l’attività ludico educativa dedicata ai bimbi ricoverati presso il reparto pediatrico dell’Istituto nazionale dei tumori. Dopo la fatica è arrivato anche il ristoro: il consueto Pasta Party ai Giardini di Palestro, sotto la regia del Four Season Hotel.