Un omaggio al genio italiano

Il testo che pubblichiamo in questa pagina di Evgenij Evtushenko, uno dei massimi poeti viventi, è l’introduzione del volume Genio d’Italia. Dante Petrarca Boccaccio, un’opera concepita in occasione del 700º anniversario dell’inizio della stesura della Divina Commedia e vuole essere un omaggio ai padri fondatori della lingua italiana. Questo libro (pagg. 368) inaugura «LITTERARIA» - nuova collana della casa editrice FMR dedicata ai protagonisti della storia della letteratura di tutti i tempi - ed è il frutto di un’ampia riflessione sul Genio Italiano avviata dalla Fondazione FMR-Marilena Ferrari in occasione del 500º anniversario del capolavoro che, del genio italiano, è emblema e simbolo: la Cappella Sistina. L’edizione è corredata da 76 immagini a colori stampate in esacromia ed elaborate in fotolitografia da Modesto Rigoldi in Milano e raffiguranti rari codici miniati contenenti le opere dei tre sommi poeti, sei delle quali impreziosite da interventi cromatici del maestro Marcello Jori.