Ombre rosse sul Colle

Insomma - e si veda da ultimo la risposta di Lucia Annunziata su La Stampa ad una missiva - non si fa in tempo a criticare Napolitano o i suoi compagni comunisti (dubito molto che li si possa davvero definire ex) che subito qualcuno ribatte: «Ma come? Non è questo, forse, il Paese nel quale si sono sdoganati gli ex fascisti?». Non è nei miei riguardi e in quelli di milioni e milioni di italiani che tale argomento può e possa essere utilizzato. Il fascismo e i suoi epigoni sono tutt'altro da me (da noi)! Fatto è che un comunista - e non un fascista - è presidente della Repubblica e di lui si discute. È adatto a ricoprire l'alto incarico? No di certo! Larghissima parte dei suoi concittadini lo ritiene assolutamente inadeguato a rappresentarli e alcuni lo dicono educatamente. Chissà, poi e invece e visto che questo è il riferimento, quali manifestazioni «oceaniche» di protesta e quali barbarie metterebbero in piedi le sinistre se al Quirinale finisse un ex missino!?